Primo maggio, le iniziative fiorentine e il corteo di Prato

Primo Maggio, a Prato la manifestazione nazionale dei sindacati. L’appuntamento è alle ore 10, in Piazza Mercatale, dove partirà il corteo che percorrerà Via San Silvestro, Piazza San Marco, Via Piave, Piazza delle Carceri, Piazza San Francesco, Via Ricasoli, Via Cesare Guasti e Via L. Muzzi. L’arrivo è in Piazza del Duomo dove, a partire dalle ore 12, si terrà il comizio conclusivo dei tre segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. Al corteo saranno presenti i segretari generali toscani di Cgil, Cisl e Uil Dalida Angelini, Riccardo Cerza e Annalisa Nocentini.
Prima della manifestazione nazionale a Prato, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil si recheranno al cimitero monumentale di Marcognano situato a Torano, frazione del comune di Carrara, lungo il passo delle Alpi Apuane, dove alle ore 8 è prevista la deposizione di una corona al monumento ai caduti sul lavoro (per i dettagli, clicca QUI).

Segue l’elenco delle manifestazioni previste per la giornata del 1° Maggio nell’Area Metropolitana di Firenze

Barberino del Mugello:
Ore 10:00 concentramento in Piazza Cavour, corteo per le vie cittadine accompagnato dalla filarmonica Giuseppe Verdi, con comizio conclusivo in piazza Cavour. Nell’occasione, sarà presentato il progetto della Fillea Cgil “Cammino Lento” (scaricalo QUI) che prevede la creazione di un percorso con pannelli, sulla cultura e il diritto alla sicurezza sul lavoro, dal centro di Barberino fino alla località Molinuccio, dove si consumarono due gravi tragedie nei cantieri della A1 a 50 anni di distanza.

Empoli:
Ore 9:30 Ritrovo in Piazza Stazione.
Ore 10:00 Partenza corteo per le vie cittadine, accompagnati dal suono della Zastava Orkestar.
Ore 11:30 In Piazza della Vittoria intervento di Nicola Longo Responsabile CISL Empolese
Valdelsa e comizio di Paola GALGANI Segretaria Generale CGIL Firenze

Fucecchio:
Ore 9:30 ritrovo in Piazza XX Settembre, ore 10:30 partenza del corteo per le vie cittadine con la Filarmonica “Mariotti”, ore 11:30 Piazza Montanelli, saluto del Sindaco Alessio Spinelli e comizio
conclusivo di Enzo MASINI della Segreteria CGIL Firenze

Gambassi Terme:
Ore 7:00 CANTAMAGGIO per le vie cittadine. Ore 10:00 Primo Maggio in Piazza Roma, ore 11:00 saluto del Sindaco Paolo Campinoti e comizio di Beatrice CIOFI della Funzione Pubblica CGIL
Firenze

Montaione:
Ore 8:30 ritrovo in Piazza Gramsci, partenza del corteo per le vie cittadine con filarmonica “Donizetti” e deposizione di corone di alloro al monumento ai Caduti davanti al Comune. Ore 10:00
arrivo presso il Teatro del Popolo e saluto del sindaco, Paolo Pomponi. Seguiranno gli interventi di Nilo Ciulli, Segretario SPI CGIL Montaione e comizio conclusivo di Paolo GRASSO della
FILLEA CGIL Firenze. Ore 11 Servizio Musicale a Villa Serena. Ore 11:30 deposizione di una corona al Cimitero del Capoluogo.

Castelfiorentino:
Ore 8:30 ritrovo in Piazza Gramsci. Ore 9.00 partenza corteo con la Filarmonica “G. Verdi”, ore 9:30 arrivo alla Cooperativa Co.l.c. ai Praticelli che offrirà a tutti i partecipanti la colazione; ore.
10:45 introduzione di Nadia Meacci Segretaria SPI CGIL Castelfiorentino e saluto del Sindaco Alessio Falorni e comizio conclusivo di Massimiliano FABOZZI della FILCAMS CGIL Firenze

Certaldo:
Ore 9:30 ritrovo in Piazza della Libertà. Esibizione della Filarmonica Show Band Angiolo Del Bravo. Ore 10:30 partenza del corteo da Piazza Boccaccio per le vie cittadine. Ore 11:00 saluto
del Sindaco Giacomo Cucini e comizio di Alessandro LIPPI della Segreteria FILLEA di Firenze.

Sesto Fiorentino:
Ore 9:00 Concentramento in P.zza Ginori, corteo per le vie cittadine e deposizione di corone ai caduti. Ore 10:30 comizio di Bernardo MARASCO della Segreteria CGIL Firenze.

Pontassieve:
La nota di Cgil-Cisl-Uil locali: “La sicurezza quest’anno è il tema centrale della manifestazione Nazionale che CGIL CISL e UIL realizzeranno a Prato in occasione del 1° maggio. Il concentramento del corteo alle ore 10.00 in Pzza Mercatale ed il comizio conclusivo alle ore 12.00 in Pzza del Duomo dove interverranno i Segretari Generali di CGIL Susanna Camusso, CISL Annamaria Furlan e UIL Carmelo Barbagallo. PER CONSENTIRE UNA AMPIA PARTECIPAZIONE ALLA MANIFESTAZIONE DI PRATO, IN VIA STRAORDINARIA, NON SI REALIZZERA’ IL CONSUETO CORTEO A PONTASSIEVE. Si invita tutta la cittadinanza a partecipare alla manifestazione di Prato”.

  Share: