Sims Reggello, oggi sciopero e presidio a Firenze. Le Foto

Ultimo atto per scongiurare i licenziamenti e per fare chiarezza sul futuro dei 115 lavoratori dell’Azienda, Oggi, venerdì 29 giugno, 2018 sciopero di 8 ore con presidio dalle 9,30 alle 12,00 davanti alla sede della Regione Toscana, via Capo di mondo in concomitanza con l’incontro istituzionale. Le foto del presidio

Firenze, 29.06.2018 – Ancora nessuna novità sulla vertenza della S.i.m.s. nonostante i numerosi incontri sia in azienda che in sede istituzionale.
Nel frattempo il tempo a disposizione della procedura di mobilità sta per finire e domani si terrà l’ultimo incontro utile per sbloccare la vertenza.
L’Azienda ha confermato ai sindacati che alla fine della procedura partiranno le 11 lettere di licenziamento.
E’ sempre più grande la preoccupazione dei lavoratori, che dopo anni di ammortizzatori sociali, vertenze e mobilitazioni, oltre ai licenziamenti si trovano ancora di fronte ad una situazione di crisi aziendale che è ben lontana dalla risoluzione dei problemi, in termini di volumi produttivi e di fatturati.
Per questo sono state proclamate 8 ore di sciopero, e i lavoratori si sono riuniti in presidio sotto la sede della Regione Toscana in via Capo di Mondo  per ribadire il loro no ai licenziamento e esprimere la loro sempre più alta preoccupazione per le prospettive degli altri 110 lavoratori.

  Share: