Cgil e Spi Cgil Sesto, incontro con sindaco su Tpl

Rivoluzione Tramvia: amministrazione e sindacato valutano positivamente il complessivo piano di riorganizzazione del TPL, con particolare riguardo a Sesto Fiorentino ed al suo collegamento con Firenze e con l’area fiorentina.

Sesto Fiorentino 03.07.2018.- E’ di ieri l’incontro fra la Cgil e lo Spi Cgil di sesto Fiorentino con il sindaco Lorenzo Falchi. Al centro del confronto il il Trasporto Pubblico Locale verso Firenze a seguito dell’avvio dell’esercizio della tramvia con conseguente profonda revisione del suo assetto tradizionale.
L’incontro si è svolto nell’ambito di un protocollo d’intesa comune sindacato firmato poco più di un anno fa.
Al termine il sindaco Lorenzo Falchi, Carla Bonora e Simonella Mazzanti, in rappresentanza rispettivamente della Cgil e dello Spi Cgil, hanno steso e firmato un verbale di incontro in cui si dicono nel complesso soddisfatti, in particolare per:
– Il ripristino del collegamento fra la zona nord di Sesto Fiorentino e Firenze, fortemente richiesto dai cittadini, e che viene incontro alle esigenze anche di un’utenza più fragile, che vede così ristabilita una connessione diretta con il polo ospedaliero di Careggi;
– Il fatto che la revisione complessiva del sistema di mobilità pubblica su gomma sia volto ad una forte integrazione con il sistema tramviario, vettore di forte innovazione del sistema di mobilità complessivo dell’area fiorentina;
Soddisfatti anche del fatto che le linee che hanno subito modifiche di tragitto siano state complessivamente interessate da un aumento delle corse, finalizzato a fornire un miglior servizio all’utenza, tale da incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici di trasporto.

  Share: