Le sorelle Bucci, scampate ad Auschwitz, ospiti del Congresso Flc Cgil Firenze

Non è un congresso ordinario, quello che la Flc Cgil di Firenze ha svolto presso l’Aula Magna del Polo universitario di Novoli. Come tutte le categorie della Cgil, anche per i lavoratori della Conoscenza (Scuola, Università, Ricerca e Alta Formazione Artistica e Musicale) ci sono stati dibattito, documenti da votare e organismi direttivi da eleggere. Ma questa parte – ovviamente cruciale nella vita di un sindacato – non ha rappresentato il momento più significativo della giornata, che si è aperta con un evento di enorme portata: l’incontro con Andra e Tatiana Bucci, le due sorelle scampate all’orrore di Auschwitz, protagoniste dell’iniziativa “Il valore della memoria per educare alla pace e alla democrazia”.
GUARDA IL VIDEO dell’applauso della platea alle sorelle Bucci
Le sorelle Bucci – la cui vicenda è stata anche raccontata dal film d’animazione prodotto dalla Rai “La stella di Andra e Tati”, la cui proiezione ha aperto l’iniziativa all’Aula Magna del Polo di Novoli – sono tra le principali testimoni della deportazione e dello sterminio e negli ultimi anni, dopo essere tornate a Birkenau una prima volta nel 2005, si sono dedicate al racconto della loro tragica esperienza, partecipando anche al Treno della Memoria della Regione Toscana.
Per la Flc di Firenze è stato il coronamento del lavoro di un anno, passato in prima linea a contrastare il ritorno di idee e movimenti neofascisti, iniziato con la campagna #D12 #SottoQualsiasiForma (campagna per l’applicazione della XII disposizione della Costituzione), proseguito con la partecipazione alla manifestazione #Maipiùfascismi e poi con il flash mob a sostegno della docente delle superiori dileggiata pesantemente sui social per il suo impegno antifascista.
Il 12 ottobre la Flc, Andra e Tatiana incontrano gli studenti delle classi del triennio del Liceo Agnoletti di Sesto Fiorentino.

GUARDA il video del Tg3 Rai Toscana (da 9’03” a 11’03”)

GUARDA IL VIDEO del servizio di Tvr Tele Italia (da 15’27” a 19’12”)

GUARDA IL VIDEO di “Toscana Lavoro” (in onda su Toscana Tv)

  Share: