Reddito di cittadinanza, il seminario in Camera del lavoro

Reddito di cittadinanza, disorganizzazioni e criticità: parola agli operatori (di Poste, Inps, Centri impiego, Comune, Caaf) nel seminario Cgil in Camera del lavoro a Firenze

ASCOLTA l’intervista di Controradio a Elena Aiazzi

Con l’avvio del reddito di cittadinanza, la Cgil di Firenze promuove un osservatorio permanente come luogo di confronto e di analisi composto da tutti gli attori coinvolti nel meccanismo. La questione è stata oggetto di un seminario oggi in Camera del lavoro a Firenze. Gli interrogativi: senza politiche su investimento e sviluppo, quanto può essere determinante il reddito di cittadinanza? Cosa cambia rispetto alle precedenti esperienze di Sia e Rei? I servizi coinvolti sono messi nelle condizioni di svolgere il proprio ruolo?

Sono intervenuti:

Paola Galgani, segretaria generale Cgil Firenze

Marco Gagliano, Caaf Cgil Firenze

Delegati Rsu Cgil: Giulia Ottoni (Poste), Cristina Baggiani (Inps), Monica Ciullini (Centri per l’impiego), Silvia Putignano (Comune di Firenze)

Tania Scacchetti, Cgil nazionale

Hanno condotto i lavori: Elena Aiazzi e Giancarla Casini (segreteria Cgil Firenze)

  Share: