Scomparsa di Daniela Misul, il cordoglio della Cgil Firenze

“Abbiamo incontrato Daniela Misul tante volte, come ad esempio per il memoriale di Auschwitz, per ricordare l’Olocausto, e come per la raccolta fondi per la Ong Meditteranea, per difendere, in questi tempi bui, il diritto alla vita e al rispetto della Costituzione”: scomparsa di Daniela Misul (presidente della Comunità ebraica di Firenze), la Cgil di Firenze esprime il proprio cordoglio alla Comunità e alla famiglia.

  Share: