Coronavirus: indennità per i collaboratori sportivi, i servizi Slc Cgil

A chi spetta? Titolari di rapporti di collaborazione presso:

  • Federazioni sportive nazionali
  • Enti di promozione sportiva
  • Società e associazioni sportive dilettantistiche

Quali sono i requisiti per accedere? 

  • Bisogna avere rapporti di collaborazione attivi e già in esserealla data del 23 febbraio 2020.
  • Le Società sportive devono essere iscritte alla data di entratain vigore del D.L. n.18 del 2020, nel Registro delle associazio-ni sportive dilettantistiche del CONI
  • Gli Enti devono essere riconosciuti ai fini sportivi dal CONI

A quanto ammonta l’importo una tantum?

  • 600 euro per il mese di Marzo 2020
  • Le risorse saranno destinate prioritariamente a chi nel 2019 non ha percepito compensi superiori a 10.000 €
  • Le ulteriori richieste saranno evase nei limiti delle eventuali ri-sorse residue

L’indennità è compatibile con altre misure o attività? No, è incompatibile con:

  • Redditi da lavoro autonomo (nel marzo 2020)
  • Redditi da lavoro dipendente (nel marzo 2020)
  • Pensioni di ogni genere o assegni ad esse equiparati

Come si presenta la domanda? La domanda dovrà essere compilata e inviata attraverso il sitodi SPORT E SALUTE entro il 30 aprile 2020.

Per ogni informazione e prenotazione www.sportsalute.eu


Per informazioni più dettagliate puoi scrivereall’indirizzo email cpierattini@firenze.tosc.cgil.it

Scarica il volantino

Photo by Got Credit

  Share: