Trasporto pubblico, il 26 marzo sciopero unitario di 24 ore

SCARICA IL VOLANTINO

Il 26 marzo sciopero unitario di 24 ore nel trasporto pubblico anche in Toscana, la dichiarazione di Andrea Gambacciani (Filt Cgil): “Nella pandemia hanno assicurato servizi fondamentali, senza tirarsi indietro, e ora non si vedono riconosciuto il loro lavoro come meriterebbero: per questo i lavoratori dei trasporti pubblici – bus urbani ed extraurbani, tramvie – scioperano, in protesta con le associazioni datoriali che continuano a essere ostili nel confronto col sindacato per il rinnovo del Contratto nazionale, nonostante che il Decreto Sostegni abbia stanziato 800 milioni di euro per i mancati ricavi. Questi lavoratori hanno bisogno di risposte”

  Share: