25 aprile, un fiore sui luoghi di Firenze simbolo della Resistenza

ANPI, ANED e Comune di Firenze celebrano il 25 Aprile 2021 lanciando l’iniziativa “Un fiore per partigianə e deportatə”: 23 i luoghi simbolo della Resistenza e della Deportazione scelti nei cinque quartieri della città in cui saranno deposte le corone in ricordo delle vittime del nazifascismo. La Cgil Firenze partecipa all’iniziativa e la sostiene. La celebrazione della Resistenza è anche un momento collettivo di partecipazione e di testimonianza politica che riaffermi l’attualità dell’impegno democratico e antifascista, del ripudio di ogni razzismo e discriminazione, della difesa e dell’espansione dei diritti individuali e collettivi.

Per questo motivo l’invito a partecipare all’iniziativa è aperto a tutta la cittadinanza che in assoluta sicurezza, potrà nel corso dell’intera giornata portare un fiore alle lapidi ed ai monumenti situati vicino a casa, scoprendo così storie di vicinato, talvolta sconosciute.

La pandemia – anche quest’anno – non ha permesso l’organizzazione della consueta cerimonia in piazza Signoria, ma nel contempo non si può rinunciare a ricordare pubblicamente il significato della ricorrenza del 25 Aprile, i valori per cui tante donne e tanti uomini si sono battuti fino al sacrificio della vita per permetterci oggi di essere persone libere.

Luoghi simbolo della Resistenza e della Deportazione:

Q1
• Palazzo Vecchio – Lapide ai Caduti Partigiani
• Piazza Torquato Tasso – Monumento ai Caduti
• Piazza Santo Spirito – Lapide a Potente
• Palagio di Parte Guelfa – Lapide dedicata alla Donna nella Resistenza
• Piazza d’Azeglio – Monumento ai Caduti di Radio Cora
• Porta al Prato – Lapide ai Caduti
• Cascine – Cippo ai Caduti
• Via Pandolfini (angolo Via del Crocifisso) – Lapide a Senigallia
• Al cippo in ricordo dei Caduti nei Lager (Fortezza da Basso – lato Romito)

Q2
• Cappella adiacente lo Stadio Comunale
• Via Michele Amari 10 – Targa commemorativa

Q3
• Piazza Cardinale Elia dalla Costa – Monumento ai Caduti
• Scuola Vittorino da Feltre Lapide
• Cimitero di Ponte a Ema

Q4
• Ugnano – Monumento ai Caduti
• Giardino di Mantignano – Cippo ai Caduti
• Giardino di Villa Vogel – Viale Canova – Cippo dedicato al Deportato
• Via F. Cavallotti (lato scuola) – Lapide ai Caduti
• Cimitero di Soffiano – Terrazza dei Partigiani
• Via Antonio del Pollaiolo – Murale Silvano Sarti
• Giardini della BiblioteCaNova Isolotto – Scultura che ricorda i Partigiani Medaglia d’oro

Q5
• San Biagio a Petriolo – Lapide a Bruno Cecchi
• Cimitero di Rifredi – Cappella dei Partigiani
• Via della Crocetta a Castello – Lapide ai Caduti
• Via Caccini Circolo Le Panche
• Viale Guidoni – Cippo di fronte alla Casa della Cultura
• Piazza Dalmazia – Monumento ai Caduti
• Sagrato della Chiesa di Via Bolognese – Lapide ai Caduti

  Share: