“Firenze che cambia”, la seconda giornata del convegno Cgil

“Firenze che cambia – Digitalizzazione e sviluppo sostenibile”: evento organizzato da Cgil Firenze, Slc Cgil, Filt Cgil

GUARDA IL VIDEO

SECONDA GIORNATA – 9 APRILE 2021

09:30: Introduzione ai lavori Paola GALGANI, Segretaria Generale Cgil Firenze

SESSIONE 1 ore 10-11
Digitalizzazione, nuovi flussi e opportunità di sviluppo

– Claudio Fadda, IBM Senior Research Architect, “Processi di intelligenza collettiva e logistica urbana intelligente”
– Dott. Giaime Berti, Laboratorio SuM Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e associazione Fair, ”Filiere corte e digitalizzazione”
– Dott. Andrea Rapisardi, Presidente Agenzia Lama, “Policentricità e luoghi collettivi: comunità e prossimità nella città del futuro”
– Chiara Mancini, centro studi Filt Cgil nazionale, “Logistica e trasporti nella città che cambia”
– Conduce i lavori prof. Mauro Lombardi, Babel D6 Università di Firenze

SESSIONE 2 ore 11-12
Il lavoro nella città iperconnessa

– Prof. Antonio Loffredo, Università di Siena, “Lavoro e diritti nell’era digitale”
– Yiftalem Parigi, delegato RLS Just Eat, “Ciclologistica e diritti: il caso Just Eat”
– Claudio Gani, Filt Cgil Area vasta, “Condizioni di lavoro e algoritmo: la lotta dei lavoratori di Amazon”
– Conduce i lavori prof. Mauro Lombardi, Babel D6 Università di Firenze

– Previsti interventi di Benedetta Albanese, Assessora al Lavoro del Comune di Firenze; Cecilia Del Re, Assessora all’Innovazione del Comune di Firenze; Stefano Malorgio, Segretario Generale FILT Cgil Nazionale (conclusioni)