Pif con la Cgil a Firenze alla proiezione del suo film sui rider

Pif a Firenze al cinema Spazio Alfieri alla proiezione del suo film sul tema dei rider “E noi come stronzi rimanemmo a guardare”. Dibattito con il regista, Paola Galgani della Cgil, Ilaria Lani di Nidil Cgil, il rider Yiftalem Parigi

Al cinema Spazio Alfieri in via dell’Ulivo a Firenze si è svolta la proiezione del film di Pif “E noi come stronzi rimanemmo a guardare” (che tratta anche il tema del lavoro dei rider). Una iniziativa organizzata da Nidil Cgil Firenze. Nel dibattito che ha seguito la proiezione, il regista Pif, la segretaria generale di Cgil Firenze Paola Galgani, la segretaria generale di Nidil Cgil Firenze Ilaria Lani e il rider e rappresentante sindacale Yiftalem Parigi hanno discusso dell’impatto degli algoritmi nelle nostre vite a partire dalla condizione dei lavoratori impiegati nelle piattaforme digitali.

LA TRAMA DEL FILM (commedia, 2021, nel cast Fabio De Luigi e Ilenia Pastorelli, durata 108 minuti, distribuito da Vision Distribution e Sky Cinema)

Arturo è un manager rampante che, senza sospettarlo, introduce l’algoritmo che lo renderà superfluo nella sua azienda. Perde così in un solo colpo fidanzata, posto di lavoro e amici. Per non rimanere anche senza un tetto si adatterà a lavorare come rider per fuuber, una grande multinazionale, colosso della tecnologia. L’unica consolazione alla sua solitudine è Stella, un ologramma nato da una app sviluppata dalla stessa fuuber. Ma dopo la prima settimana di prova gratuita, quando Arturo è ormai legato alla figura di Stella, lui non può permettersi di rinnovare l’abbonamento. Arturo si troverà così costretto a darsi da fare per ritrovare l’amore e la libertà, ammesso che esistano davvero…

Qui il trailer del film: https://spazio.spazioalfieri.18tickets.it/film/16968#

  Share: