25 aprile, le iniziative su Firenze. Salta il pranzo in piazza Poggi

25 aprile in piazza Poggi a Firenze, “pranzo rimandato per maltempo, ma presto lo riorganizzeremo, perché in fondo l’antifascismo va festeggiato tutto l’anno”. La nota Cgil-Arci-Anpi-Circolo San Niccolò

Purtroppo a causa delle avverse previsioni meteo siamo costretti ad annullare il pranzo del 25 aprile in Piazza Poggi. E’ un enorme dispiacere perché in centinaia in questi giorni ci hanno fatto sentire la loro vicinanza e la voglia di tornare a festeggiare insieme la Liberazione. Alla Casa del Popolo di San Niccolò sarà comunque organizzato in forma più ristretta un pranzo al chiuso e con numeri limitati.
Chi volesse partecipare può mandare un messaggio whatsapp al numero 348.6536485 e sarà possibile prenotare fino ad esaurimento dei posti.
Se comunque il meteo lo permettesse ci ritroveremo lo stesso in Piazza Poggi alle ore 12 per un brindisi alla Liberazione. Se non dovesse piovere vi aspettiamo numerosi.
Il pranzo è soltanto rinviato, l’idea è quella di riorganizzarlo già nel mese di maggio, a breve maggiori indicazioni, perché in fondo l’antifascismo va festeggiato tutto l’anno.

Cgil-Arci-Anpi-Circolo San Niccolò Firenze

LA COMMEMORAZIONE A TRESPIANO

Da anni come CGIL e Anpi, insieme alle altre associazioni della Rete democratica, denunciamo l’uso strumentale del cimitero di Trespiano fatto da organizzazioni di estrema destra per promuovere manifestazioni di stampo chiaramente fascista in occasione della Liberazione. Lo scorso anno, proprio per ribadire che Trespiano è luogo di memoria importante per la nostra storia antifascista, come Rete democratica abbiamo organizzato un importante momento di ricordo e presidio democratico. Apprezziamo per questo la decisione presa dal Comune di Firenze di inserire finalmente Trespiano nelle celebrazioni ufficiali del 25 aprile. L’appuntamento è alle Ore 8:45 per una Cerimonia di deposizione di una corona di alloro al cippo dei caduti. Le celebrazioni continueranno poi come sempre alle Ore 10 in Piazza dell’Unità d’Italia e poi in Palazzo Vecchio, dove alle ore 11 sull’Arengario ci saranno i saluti istituzionali. Invitiamo tutti a partecipare fin dalla mattina alla iniziativa di Trespiano prima di scendere a Firenze.

Gianluca Lacoppola, segreteria Cgil Firenze

A TAVARNELLE IL PRANZO PER LA SCUOLA DENISE LATINI IN SENEGAL

La raccolta fondi per “Che Bel Fior!”, grazie ai tanti contributi versati, ha già raggiunto il primo obiettivo per la scuola Deniae Latini in Senegal! Il Circolo La Rampa di Tavarnelle val di Pesa ringrazia per il forte sostegno già ricevuto: “Questo straordinario successo ci spinge a rilanciare: vogliamo raddoppiare! Dopo il parco giochi, vogliamo acquistare un pullman per realizzare un servizio di scuolabus che è davvero importante! E se ci riusciamo, anche a realizzare una piccola cucina per consentire alle bambine e ai bambini di poter avere un altro importante servizio scolastico.
Per ringraziarsi e festeggiare tutti insieme la Liberazione, c’è il pranzo del 25 aprile al Circolo La Rampa col sostegno della Sezione Soci Coop di Tavarnelle Val di Pesa.
Occorre prenotare, i posti sono limitati. Per farlo, telefonare al bar del Circolo La Rampa 0558077240

Per sostenere la campagna sulla piattaforma Eppela: https://www.eppela.com/projects/7844

  Share: