Dal 29 giugno al 2 luglio la Festa Fiom a Firenze

Torna la festa della Fiom a Firenze al Circolo del Torrino della Rondinella: da domani mercoledì 29 giugno a sabato 2 luglio dibattiti, musica, cinema, cucina. Tra gli ospiti don Ciotti e De Palma

Anche quest’anno torna la Festa della Fiom a Firenze: da mercoledì 29 giugno a sabato 2 luglio, al Circolo del Torrino della Rondinella (Lungarno Soderini 2), arrivano quattro serate ricche di incontri su tematiche diverse (inclusione sociale, politiche industriali, antifascismo, transizione ecologica, guerra, filiere, lotta alle mafie), presentazione di libri, dibattiti legati al lavoro e non solo, concerti, cineforum, stand, cucina. Tra gli ospiti, don Luigi Ciotti, che venerdì parteciperà al dibattito “A 30 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio”, e Michele De Palma, che parteciperà sabato al dibattito su Claudio Sabattini, oltre a tanti nomi del mondo delle istituzioni, della cultura, dell’associazionismo e delle categorie a livello locale e nazionale.
Stamani l’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa dal segretario generale di Fiom Cgil Firenze-Prato-Pistoia Daniele Calosi. Che ha detto: “La Festa Fiom è diventata ormai un appuntamento fisso, ci fa piacere che tanta gente ci chieda ‘quando ricomincia la festa?’, significa che i nostri contenuti politici, culturali e sociali sono apprezzati, così come ci inorgoglisce il fatto di continuare a scegliere il Circolo del Torrino della Rondinella, uno dei pochi posti non privatizzati sull’Arno, un luogo sociale dove le persone si incontrano, senza pagare, in libertà, in un quartiere vivo e popolare. Anche quest’anno il programma dei dibattiti è ricco e vuole parlare di antifascismo, lavoro, guerra, sviluppo industriale, senza dimenticare il cineforum, i concerti, la buona cucina”.
A occuparsi del cineforum è stato don Andrea Bigalli di Libera (che parteciperà anche al dibattito sul fascismo di domani con Paolo Berizzi e Sandro Ruotolo), che ha spiegato stamani accanto a Calosi: “Nella rassegna che proponiamo – Nomadland, Le nostre battaglie, Full Monty, Nowhere Special – si toccano le tematiche che riguardano i temi più drammatici del momento, dalla povertà alla difficoltà di avere garanzie e tutele sul lavoro, fino al peso umano che a volte grava sui sindacalisti. Partendo dal lavoro si può arrivare a riflettere più ampiamente sulla vita”.

Programma della Festa:

MERCOLEDI’ 29 GIUGNO

17:30 “Esperienze di inclusione sociale e lavorativa per lavoratori disabili”
Dialogo con: Maurizio Garofano, Fiom CGIL Firenze, Prato, Pistoia; Camilla Sanquerin, Assessore alle Politiche sociali Sesto Fiorentino; Saverio Tommasi, giornalista e scrittore; Andrea Laurenzi, vicepresidente di Autismo Toscana; Maurizio Rossi, progetto in Frigo Veritas; Adele Carpitelli, progetto in Frigo Veritas

18:30 “Quali politiche industriali, quale modello di sviluppo per l’Italia del Futuro?”
Moderatrice: Chiara Valentini
Dibattito con: Luca Milani, Presidente Consiglio Comunale Firenze; Claudio Vanni, Unicoop Firenze; Alessandra Scoscini, Fiom CGIL Firenze, Prato, Pistoia

19:30 “E’ gradita la camicia nera”: il fascismo non è un’opinione, è un crimine”
Moderatore: Andrea Marotta
Dibattito con: Daniele Calosi, Segretario Generale Fiom CGIL Firenze Prato Pistoia; Paolo Berizzi, giornalista e scrittore; Andrea Bigalli, referente Libera Toscana; Daniela Morozzi, attrice; Sandro Ruotolo, Senatore della Repubblica

Cineforum: Nomadland
Concerto: La Nuova Pippolese

GIOVEDI’ 30 GIUGNO

18:00 “Sistema territoriale: transizione ecologica, che aspetto avrà il nostro territorio?” –
Moderatrice: Azzurra Giorgi
Dibattito con: Paola Galgani, Segretaria Generale CGIL Firenze; Fausto Ferruzza, Presidente Legambiente Toscana; Daniele Calosi, Segretario Generale Fiom CGIL Firenze Prato Pistoia; Matteo Biffoni, Presidente ANCI Toscana

19:30 “Guerra e Pace”
Moderatrice: Martina Toti
Dibattito con: Tomaso Montanari, Magnifico Rettore Università Stranieri Siena; Francesca Re David, Segreteria CGIL Nazionale; Simone Pieranni, giornalista

Cineforum: Le nostre battaglie
Concerto: Balkan Tir

VENERDI’ 1 LUGLIO

18:00 “Filiere produttive, filiere agricole”
Moderatore: Leonardo Testai
Dibattito con: Massimo Braccini, Segretario Generale FIOM Toscana; Sandro Orlandini, Presidente CIA Toscana centro; Federico Gianassi, Assessore Comune Firenze; Roberto Negrini, LegaCoop

19:30 “A 30 anni dalla strage di Capaci e di via D’Amelio: La mafia è una montagna di merda. legalità e lavoro”
Moderatore: Raffaele Palumbo
Dibattito con: Loredana De Petris; Senatrice della Repubblica italiana; Don Luigi Ciotti, Presidente LIBERA

Cineforum: Full Monty
Concerto: Bassamusica

SABATO 2 LUGLIO

18:00 “Il lavoro operaio digitalizzato. Inchiesta nell’industria metalmeccanica bolognese”
Dialogo con: Michele Bulgarelli, Segretario Generale Fiom CGIL Bologna; Matteo Rinaldini, Professore Università di Modena e Reggio Emilia; Valeria Cirillo, Professoressa Università di Bari; Daniele Calosi, Segretario Generale Fiom CGIL Firenze Prato Pistoia

19:30 “Il sindacalista: Claudio Sabattini. Una vita in movimento”
Moderatrice: Ilaria Ciuti
Dibattito con: Michele De Palma, Segretario Generale FIOM CGIL Nazionale; Gabriele Polo, giornalista; Gianni Rinaldini, ex Segretario Generale Fiom CGIL Nazionale; Luca Baldissara, Professore Università di Pisa

Cineforum: Nowhere special
Concerto: Lisetta Luchini

  Share: